Richiedi preventivo

notizia

Cree installerà un impianto di produzione di dispositivi in ​​carburo di silicio a New York

Cree ha annunciato l'intenzione di costruire un nuovo impianto di produzione automobilistica di potenza 200 mm e wafer RF a Massey, New York, mentre sarà completata la sua espansione del grande impianto di materiale presso la sua sede di Durham.

Secondo Cree, la nuova struttura fa parte di un progetto precedentemente annunciato per aumentare la capacità dei suoi carburi di silicio Wolfspeed e delle attività GaN. Sarà un impianto più grande, più automatizzato con una maggiore capacità produttiva. Attraverso una partnership strategica con il governatore dello Stato di New York, Andrew M Cuomo e altre agenzie ed entità statali e locali, la decisione di costruire un impianto a New York consentirà a Cree di continuare ad espandere la capacità e risparmiare significativi costi netti in futuro .

“Il carburo di silicio è una delle tecnologie più critiche del nostro tempo ed è al centro dell'innovazione in molti dei mercati più rivoluzionari e rivoluzionari di oggi, tra cui il passaggio dai motori a combustione interna ai veicoli elettrici e l'introduzione di auto ultraveloci. Rete 5G veloce, ha dichiarato il CEO di Cree Gregg Lowe. “Questo impianto all'avanguardia per la fabbricazione di wafer, certificato dall'industria automobilistica, si basa sui nostri 30 anni di commercializzazione di tecnologie innovative che aiutano i clienti a fornire applicazioni di prossima generazione. Attendiamo con impazienza il Nord. I Centri di innovazione in Carolina e New York sono collegati per accelerare l'adozione del carburo di silicio ".

"Siamo lieti di far parte degli sforzi di Cree per passare dal silicio al carburo di silicio, una partnership che sarà una parte fondamentale dei nostri sforzi per rafforzare la ricerca e le risorse scientifiche che lo Stato di New York utilizzerà per attrarre l'industria e l'industria". Empire Lo ha affermato il commissario, presidente e amministratore delegato dello sviluppo dello stato, Eric J. Gutler. "La Mohawk Valley offre una combinazione unica di preziose risorse high-tech e scientifiche, un passo importante nello sviluppo della nostra infrastruttura produttiva avanzata e nell'investimento nella nostra economia statale."

Come parte della partnership, Cree investirà circa $ 1 miliardo nella struttura di New York per la costruzione, le attrezzature e altri costi correlati. Lo Stato di New York fornirà $ 500 milioni in sovvenzioni dallo sviluppo dell'Empire State Building e Cree avrà diritto a ulteriori premi e mitigazioni locali, nonché attrezzature e strumenti dell'Università di Stato di New York. Di conseguenza, la società ha dichiarato di aspettarsi che la sua espansione della capacità di $ 1 miliardo precedentemente annunciata entro il 2024 raggiungerà un risparmio netto di capitale di circa $ 280 milioni.

Inoltre, fornirà un aumento del 25% della produzione rispetto alle strutture precedentemente pianificate. Entro il 2022, il nuovo impianto avrà una superficie di 480.000 piedi quadrati e circa un quarto di esso sarà spazio per camere bianche, fornendo le future capacità di espansione secondo necessità. Queste espansioni miglioreranno ulteriormente la posizione competitiva di Cree sul mercato e accelereranno l'adozione del carburo di silicio in una serie di settori ad alta crescita.