Richiedi preventivo

notizia

I produttori e i partner di chip trarranno vantaggio dalla forte domanda di apparecchiature CPE 5G

Si prevede che la domanda globale di 5G CPE crescerà rapidamente da 100.000 unità nel 2019 a 120 milioni di unità nel 2025, spingendo Qualcomm e Huawei HiSilicon e altri produttori di chip a introdurre gradualmente soluzioni di chip pertinenti per fornire nuove soluzioni.

Secondo le fonti, le apparecchiature CPE 5G diventeranno il nuovo obiettivo di ricerca e sviluppo dopo gli smartphone 5G. Gli operatori di telecomunicazioni, i produttori di smartphone, i router e i produttori di PC potrebbero presto essere in competizione per rilasciare vari prodotti CPE per promuovere applicazioni a 6 GHz e mmWave. Le esigenze del chipset CPE.

Prima di passare all'applicazione mmWave, Hisilicon Semiconductor in Cina è ora più focalizzato sullo sviluppo di chipset inferiori a 6 GHz, sia che si tratti di stazioni base 5G, dispositivi mobili o gadget CPE. Secondo fonti, i partner taiwanesi come l'esperto di test IC e lo sport Sporton International e le società di servizi di back-end ASE, Siliconware Precision Industries e King Yuan Electronics continueranno a fornire un forte supporto per aiutare i produttori di chip a soddisfare meglio le aspettative del mercato. Esigenze dell'attrezzatura CPE 5G.

QulMm è più attivo nelle implementazioni mmWave e ha appena lanciato il modulo antenna QTM 527 mmWave progettato per applicazioni CPE con accesso wireless fisso 5G (FWA) su IFA 2019. Come primo modulo al mondo, il QTM 527 può essere utilizzato con Snapdragon X55 5G di Qualcomm modem per fornire connettività da modem a antenna in fibra ottica per dispositivi CPE mmWave domestici e aziendali, indipendentemente dalla posizione.

Il QTM 527 può anche essere combinato con un sistema RF per supportare 64 componenti di antenna a doppia polarizzazione per la comunicazione bidirezionale tramite beamforming, beam beam e tracking del fascio, anche se l'utente CPE si trova nell'area isolata. Fonti del settore hanno affermato che il primo lotto di apparecchiature CPE FWA 5G che utilizzano QTM 527 inizierà la spedizione nella prima metà del 2020.

Secondo fonti, le apparecchiature CPE FWA 5G possono essere installate su un tetto o una finestra per ricevere direttamente i segnali 5G, eliminando lo spiegamento della fibra "last mile" necessario per le connessioni a banda larga interne. Enormi opportunità di business CPE 5G stanno spingendo HiSilicon e Samsung a competere nello sviluppo di moduli antenna 5G.

Secondo i rapporti, Qualcomm ha siglato un accordo con ASE e SPIL per elaborare il suo modulo antenna 5G mmWave utilizzando la tecnologia AiP (pacchetto antenna). I relativi ordini di test e analisi verranno rilasciati a Sporton, che ha ottenuto il primo certificato di prova CPE mmWave mmG da 5G NR al mondo.